Castellina in Chianti

CASTELLINA IN CHIANTI – TOSCANA

Ci sono molti luoghi interessanti da visitare nei dintorni di Castellina in Chianti, se siete appassionati di reperti etruschi e romani siete nel posto giusto, proprio davanti a Casa Landi si trova una delle più grandi tombe etrusche a tumulo, quella di Monte Calvario.

TOMBA ETRUSCA DI MONTE CALVARIO

Si tratta di una grande tomba etrusca, di tipo tumulo, risalente alla fine del VII sec. a.C.. La struttura è formata da quattro tombe ipogee, con camera principale e cellette laterali. La tomba è in filari di alberese che vanno a formare le coperture, ed è orientata esattamente verso i quattro punti cardinali. Il tumulo che complessivamente ha un diametro di 53 metri, fu scoperto nel XVI secolo e ritrovato e scavato solo nel 1915; al suo interno furono trovate decorazioni in ferro e bronzo probabilmente appartenenti ad un carro da guerra, e una testa di leone in pietra serena.

ACROPOLI

Lungo la strada che porta a San Donato in Poggio si trova l’antica acropoli cinta di mura, con all’interno un pozzo tutt’ora funzionante. Tutta l’area e’ in fase di esplorazione archeologica.

NECROPOLI DEL POGGINO

Lungo la strada che porta a Siena, deviando per Fonterutoli, in località Poggino, si trova una piccola necropoli etrusca, dove sono state ritrovate cinque tombe di cui quattro a camera ed una a cassone, risalenti al VI sec. a.C., al loro interno sono stati recuperati materiali e suppellettili, parte dei quali sono esposti nell’atrio della Rocca Medievale, tra questi due anfore attiche a figure nere, unguentari etrusco-corinzi di fabbrica vulcente, altri in pasta vitrea, decorazioni e parti di armi in bronzo e ferro.

Scopri il Chianti con In-Travel.it

Scopri le meraviglie del Chianti e della Toscana con In Travel, l’agenzia di viaggi di riferimento per i veri viaggiatori